Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

La vostra soddisfazione è il principio che ispira la nostra attività e a tal fine ci impegniamo a:

  • Attivare i nostri servizi concordando con voi le modalità di intervento, compatibilmente con la nostra disponibilità;
  • Fornire un servizio di segreteria a cui potrete segnalare le vostre richieste, mediante il “Punto Informazione”, nel quale vengono date le informazioni di primo livello (p. es. dove devo rivolgermi per…, in quali orari, quali documenti sono necessari per…, ecc.). Il personale di segreteria è in grado di:
    • Instaurare un rapporto con l’utenza tale da limitarne i disagi e da metterla in grado di esprimere i propri bisogni;
    • Curare l’accoglienza dei pazienti aiutandoli a risolvere i problemi inerenti i servizi erogati;
    • Educare l’utenza al corretto utilizzo dei servizi;
    • Ascoltare e comprendere i bisogni dell’utenza;
    • Favorire la raccolta e curare la definizione dei reclami per la loro risoluzione;
    • Mantenere il riserbo sui dati personali delle persone contattate attraverso la corretta applicazione della DLgs 196/2003 sulla privacy.
  • Fornire un servizio di assistenza sociale a cui potrete chiedere informazioni, trovare soluzioni ad eventuali problemi e proporre miglioramenti;
  • Dare immediata comunicazione di ogni modifica apportata agli orari di trattamento;
  • Fornire adeguata assistenza medica per le visite di ingresso e di controllo;
  • Fornire operatori qualificati per i trattamenti richiesti.
  • Fornire attrezzature idonee all’espletamento dei trattamenti richiesti;
  • Abbattere le barriere architettoniche per permettere l’agevole movimentazione dei Pazienti all’interno della struttura;
  • Fornire una risposta a fronte dei reclami non risolti.

Il Centro Studi della Scoliosi, inoltre, s’impegna a garantire:

  • Il diritto dell’assistito, o dei familiari aventi diritto, di ottenere informazioni sulle sue condizioni;
  • l’accesso (su richiesta) alla documentazione relativa al trattamento terapeutico;
  • una sala di attesa con comfort per i familiari dell’utente;
  • il rilascio della documentazione all’atto della dimissione (solo su richiesta);
  • L’identificazione ed il riconoscimento del personale con generalità e mansione svolta;
Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn